mercoledì 30 aprile 2014

Paolo Villaggio: “Quella africana è una cultura inferiore”


villaggio 


30 apr – L’attore spara a zero sul buonismo suscitato dal falso caso di razzismo della banana lanciata a Dani Alves, che in verità era mera squallida operazione di marketing preparata a tavolino

Marketing spudorato: la sceneggiata della banana antirazzista studiata a tavolino
Mentre tutti solidarizzano con Dani Alves, il terzino del Barcellona che durante una partita contro il Villareal è stato raggiunto da una banana lanciata da un tifoso (che gli ha urlato: “Sei una scimmia”, durante una squallida operazione di marketing ben congegnata), quella di Paolo Villaggio è una voce fuori dal coro:

 “Ma quale rivoluzione anti razzista – ha detto al Tg zero di Radio Capital – Noi fingiamo di essere buoni. Quella africana è una cultura inferiore”. (Imolaoggi)