venerdì 9 settembre 2016

Roma: turista giapponese viene accerchiato da 5 rom, tre di loro gravemente feriti e due in fuga



ROMA - Il detto "non sai mai chi hai davanti" divenuto realtà,  questa mattina nei pressi della Stazione Termini di Roma. H.E Yoshihiko Kamo, campione di Ju-Jitzu Giapponese, si trovava a Roma nei panni di turista insieme a sua moglie.

Il lottatore sarebbe stato accerchiato da 5 rom i quali gli avrebbero intimato di consegnargli il borsello in cui teneva portafogli e telefono a lui e la borsa alla moglie.
Dalle ricostruzioni delle telecamere si vedono i 5 rom girare intorno alla coppia e uno di loro, il più grosso, prendere di petto il giapponese. L' atleta è rimasto immobile finchè  uno dei rom non ha provato a tirare la borsa della moglie trascinandola quasi in terra. A quel punto il campione di Ju Jitzu ha iniziato a roteare su se stesso sferrando calci girati e pugni a tutti e cinque i rom, saltando da una parte all' altra come una molla impazzita. Due dei rom sono riusciti a fuggire, mentre tre di loro sono stati portati d' urgenza al Policlinico Umberto I e la prognosi resta riservata. Il Giapponese è stato arrestato

fonte